OBIETTIVI DEL WWF S.U.B.

WWF S.U.B.

La comunità si sviluppa attraverso tre diverse strutture che lavorano a stretto contatto l’una con l’altra, dando una continuità al lavoro di ognuna:

WWF S.U.B. DIVERS

Subacquei con brevetto ricreativo di qualunque didattica che vogliono partecipare in maniera attiva alla comunità dei WWF S.U.B., adottando e divulgando le “buone pratiche” del disciplinare elaborato con la consulenza del Comitato Scientifico del WWF. La loro diffusione capillare, tanto nelle acque marine che interne, rappresenta un presidio fondamentale sul territorio e svolge un importante ruolo nella “citizen science” contro le minacce e le aggressioni che subisce il mondo sommerso.

WWF S.U.B. DIVING

Diving che si associano dopo aver accettato di rispettare lo specifico disciplinare del WWF S.U.B. che prevede una serie “buone pratiche” rivolte alla protezione ambientale, a partire dalle strutture a terra del diving, passando per il mezzo nautico, per interessare poi le tipologie degli ormeggi e delle immersioni, e che prevedono una specifica attività didattica sull’ambiente. I diving della rete, visibili sulla pagine del sito ufficiale del WWF S.U.B, offrono anche condizioni particolari ai Soci WWF e sono sottoposti a costante verifica degli standard.

WWF S.U.B. PRO

Un Team di professionisti: un “Eco-TEAM” che, in stretto collegamento con la Guardia Costiera, gli Enti di gestione delle AMP e le Autorità Locali, affettueranno azioni di tutela ambientale, intervenendo per recuperare dal fondo del mare reti fantasma e altri attrezzi della pesca perduti, fornendo soccorso e assistenza ad animali marini in difficoltà, segnalando situazioni di illegalità quali inquinamento e attività di pesca di frodo, coordinando a livello regionale le iniziative congiunte con le Organizzazioni territoriali del WWF come la “Campagna Mare” e attività specifiche come la pulizia dei fondali.

DIFENDERE

l’ambiente acquatico e la sua biodiversità

INFORMARE

correttamente la comunità dei subacquei, attivando anche una stretta comunicazione con la comunità dei Diving italiani che condividono la mission del WWF S.U.B.

DIFFONDERE

“buone pratiche” da adottare durante le immersioni per il rispetto dell’ambiente

UNISCITI A NOI

SALVIAMO IL MARE

Le nostre Azioni per difendere il valore del Capitale Blu

NOTIZIE DAL MARE

Tutto quello che c'è da sapere sui Mari Italiani

puliamo anzio wwf sub

PuliAmo Anzio seconda edizione

PuliAmo Anzio alla sua seconda edizione con la partecipazione di oltre 400  bambini. Alle ore 9.00  Associazioni di volontari ed alunni si sono incontrati presso piazzale Nassirya alla presenza delle...

Read More