Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

AperiPelagos, 11 giugno – Occhio al delfino! L’importanza del monitoraggio da traghetto: Antonella Arcangeli, ISPRA

11/06/2020 @ 19:00 - 19:30

Occhio al delfino! L’importanza del monitoraggio da traghetto

Balenaferries
Il mare nostrum ospita una grande varietà di animali marini, un hot spot di biodiversità al mondo. I cetacei sono indubbiamente l’emblema di un mondo sommerso di cui vediamo poche tracce in superficie. Le otto specie di cetacei presenti stabilmente nel Mediterraneo sono per lo più animali che vivono in habitat pelagici distanti dalla costa. Sono distribuiti in gran parte del bacino in maniera non uniforme, compiono spostamenti anche di notevole entità e, ovviamente, vivono nelle vastità di mare sotto il livello della superficie, dove salgono fondamentalmente per respirare. Gli incontri con l’uomo sono la combinazione di eventi sostanzialmente occasionali. Studiarli, è un lavoro complesso, perché quel che è accessibile del loro mondo è solo una piccola parte di una vita che per noi è, ancora, di fatto, un mistero sommerso.In una manciata di minuti proveremo ad esplorare quanto ancora non sappiamo di questi animali, e l’importanza di una stabile collaborazione internazionale fra enti di ricerca, organizzazioni governative e non, compagnie di navigazione, cittadini ignari del loro ruolo per la scienza, per la ricerca ed il monitoraggio dello stato di salute e degli effetti delle attività dell’uomo su questi splendidi animali.

 

Antonella Arcangeli

Antonella Arcangeli è ricercatrice ISPRA. Da oltre dieci anni coordina un network internazionale di Università, Enti di ricerca, Aree Marine Protette, e ONG per un monitoraggio standardizzato di mega e macro fauna marina e principali pressioni quali rifiuti marini e traffico marittimo con l’uso dei traghetti di linea come piattaforma di osservazione (Fixed Line Transect Mediterranean monitoring Network, FLT Med Net). Collabora alla implementazione della Direttiva Marine Strategy (MSFD) per il Descrittore 10-marine litter. Ha pubblicato oltre 30 articoli scientifici peer review e realizzato oltre un centinaio di comunicazioni e report tecnici sui temi dei cetacei, marine litter e risk assessment.

 

ISPRA

L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA) è ente pubblico di ricerca, che opera sotto la vigilanza del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. ISPRA svolge compiti, servizi e attività ai sensi della legislazione vigente, e realizza funzioni di supporto al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. ISPRA possiede competenze scientifiche per integrare scienza, gestione e politica.

Dettagli

Data:
11/06/2020
Ora:
19:00 - 19:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , ,
Sito web:
https://www.facebook.com/wwfsub

Luogo

Diretta Pagina Facebook

Organizzatori

WWF S.U.B.
WWF Italia
WWF Travel